box doccia per l’ arredamento bagno

box doccia per l’ arredamento bagno

Storia della doccia nell’ arredamento bagno

I benefici

I principali vantaggi della doccia rispetto al bagno in vasca stanno nel minore consumo di acqua, nella facilità di utilizzo anche per chi ha difficoltà di movimento, nel minor tempo necessario per preparare e completare il lavaggio e nella maggiore igiene insita nell’impiego di acqua corrente anziché ferma.

Oggi la doccia ha raggiunto obiettivi e funzioni che vanno oltre la semplice igiene personale per abbracciare quel mondo del wellness che esercita sempre più appeal in quest’epoca di stress . un momento per il corpo e la mente che fa diventare gradevole l’ambiente casalingo.

Dopo aver allargato e moltiplicato i soffioni, dopo aver distribuito i getti nell’intera cabina, è arrivata la doccia emozionale:
l’abbinamento tra i vantaggi salutistici dell’acqua ed i benefici sulla psiche che possono essere raggiunti con l’utilizzo di luci colorate, aromi e suoni, in combinazioni diverse a seconda dei risultati che si desiderano ottenere. Una struttura che non puo’ mancare nel tuo arredamento bagno.

doccia emozionale
doccia emozionale per l’ arredamento bagno

Docce Emozionali

Soluzioni di benessere evoluto, che vanno ben al di là della semplice doccia tradizionale, capaci di creare atmosfere scenografiche e dimensioni uniche di profumi, suoni e colori vibranti, che creano un momento di relax capace di sorprendere anche l’utente più esigente.

Nella doccia emozionale, i benefici dell’acqua e della cromoterapia incontrano i più diversi giochi di luce, in un suggestivo percorso a vari stadi da eseguire in successione.

Le migliori essenze aromatiche, armonizzate con gli effetti idro cromatici, completano un momento che diventa evento e trasforma questa fondamentale zona della SPA in una nuova esperienza dell’acqua.

Pioggia rilassante

Ritmi frenetici, giornate passate a correre qua e la e alla sera arriviamo distrutti, senza nemmeno il tempo di farci un bel bagno rilassante.

La vasca idromassaggio prende il verticale: colonne idromassaggio create apposta per rendere gradevoli momenti di relax per chi non ha tempo di rilassarsi.

Pratiche, comode, funzionali ed in alcuni casi anche eccentriche le colonne doccia idromassaggio fanno il loro ingresso nelle docce comuni arricchendole di una carica energetica per ricominciare la giornata da zero!

In qualche minuto compierà sul corpo un rinvigorente massaggio che vi darà modo di ritrovare la freschezza del mattino in qualsiasi momento della giornata.

Effetti di luce e colore

Immaginate un getto di acqua soffusa cade gradevole dal soffione posto in alto, creando un piacevole effetto pioggia e sul corpo verticale della colonna doccia, getti idromassaggio ci arrivano lateralmente.

doccia emozionale
doccia emozionale

Siamo immersi in momenti piacevolmente gradevoli di  rilassamento scaricando la negatività della giornata.

Colonne idromassaggio dal design elegante e minimale dalle finiture essenziali: luci a led illuminano la scena per dare spazio ai comandi temperatura e intensità sul corpo verticale. Soffioni luminosi pensati per la cromoterapia e display per i comandi anche in versione digitale con touch panel integrato nella struttura.

Sempre più spesso i materiali tramutano da classiche plastiche di colore bianco a metalli di alto livello estetico e qualità come acciai cromati e allumini satinati.

Le forme diventano sempre più minimali ed eleganti, come un gioiello da mostrare che diventa parte integrante dell’arredo della nostra sala da bagno.

In foto: doccia emozionale con doppio getto a pioggia rigenerante sotto cui lasciarsi viziare e coccolare.

Consigli su come pulire la doccia

Pulire la doccia è un lavoro estremamente antipatico da eseguire soprattutto perché al suo interno, durante l’utilizzo, si formano macchie di calcare e certe volte anche la muffa, per questo motivo la doccia va pulita spesso e con molta attenzione in modo che lo sporco non si riformi in fretta e noi possiamo dedicare il tempo che in genere utilizziamo per le pulizie a fare quello che più ci piace.

Come pulire il box doccia

Doccia emozionale
Doccia emozionale

Per pulire la doccia occorre innanzitutto rimuovere tutti gli oggetti che ci sono all’interno, quindi bisogna spostare i vari bagnoschiuma, saponi e spugne che utilizziamo per lavarci e che generalmente sono nel box doccia in modo da poter pulire perfettamente in tutti gli angoli. Prima di procedere alla pulizia eliminate anche tutti i residui di capelli e di sapone. Spruzzate negli angoli più sporchi un buon prodotto specifico per pulire la doccia( meglio se il prodotto in questione ha al suo interno anche una percentuale di candeggina che sbianca ed igienizza molto di più del semplice detergente) e lasciatelo agire per una decina di minuti dopo i quali procedete al risciacquo. Poi spruzzate, su una spugnetta abrasiva, il prodotto specifico utilizzato per gli angoli e procedete a pulire le mattonelle insistendo fino a quando saranno diventate lucide e lisce e risciacquate abbondantemente. Per pulire i binari della doccia utilizzate un vecchio spazzolino da denti con poco detergente e strofinate fino a quando non saranno diventati bianchi. Per togliere tutte le macchie di muffa che si sono formate utilizzate una miscela composta da un cucchiaio di candeggina mischiato a mezzo litro d’acqua, applicatelo nelle zone interessate con una spugnetta e lasciatelo agire per qualche minuto dopo i quali potete risciacquare.

 

 

Arredamento Bagno Broil S.r.l.
Arredamento Bagno Broil S.r.l.

Via Kennedy 3
Garbagnate Milanese

 

Lascia un commento